NeutonI principi della dinamica sono la base concettuale di quella branca della fisica che studia e descrive le relazioni fra i movimenti di un corpo e gli enti che lo modificano (forze).

La Dinamica è quella parte della fisica che indaga le cause che causano il moto di un corpo.

Infatti, per moltissimo tempo si è creduto che alla base del movimento di un corpo ci doveva essere una forza. Questa teoria resistette fino ai tempi di Galileo Galilei (1564-1642), proprio per la sua apparente evidenza che si ha nella vita di tutti i giorni sulla terra. Galilei fu il primo sottoporre tale principio ad una revisione sperimentale, dimostrando la falsità ed evidenziando con l’intuito ed un’analisi attraverso un esperimento ideale, la sua falsità. Dopo di lui, l’Inglese Isaac Newton (1642-1727) giunse a sistematizzare e a formulare con chiarezza i principi fondamentali della dinamica, dando loro una forma definitiva.

Ai principi di Newton si affianca nella meccanica classica, il principio della relatività di Galileo che stabilisce l'invarianza dei principi di Newton sotto taluni cambiamenti di coordinate, dette appunto trasformazioni galileiane. E’ molto importante tenere presente che i principi della dinamica sono validi in sistemi di riferimenti inerziali (tali sistemi o sono fermi osi muovono a velocità costante) e per sistemi i cui componimenti siano a velocità lontane da quella della luce.

I principi non valgono in sistemi di riferimento non inerziali (sistemi che si muovono con moti accelerati) a causa dell’introduzione di forze apparenti, quali la forza centrifuga e la forza di Coriolis. Per esempio non vuole più il secondo principio ed oltre alle forze realmente agenti sul corpo è necessario aggiungere delle “ forze” dovute alle accelerazioni del sistema di riferimento.

La meccanica classica è inclusa completamente nella teoria della relatività ristretta: entrambe le teorie sono valide in sistemi di riferimento inerziale, ma la prima si può considerare un’approssimazione della seconda per basse velocità (relativamente alla velocità della luce).

I principi della dinamica o di Newton sono tre di cui i primi due si interessano di che cosa succede ad un corpo isolato quando su di esso non agisce e/o agisce una forza od un sistema di forze.

Il terzo invece si occupa dell’interazione fra due e più corpi e come le forze influenzano il loro movimento.

1° PRINCIPIO DELLA DINAMICA

2° PRINCIPIO DELLA DINAMICA

 

DOMANDE SUI PRINCIPI DELLA DINAMICA